Benvenuto in una pagina del sito mitidelmare.it
Se ti piace il modellismo navale, se vuoi vedere modelli realizzati da tanti appassionati, se vuoi qualche piccolo suggerimento costruttivo, comincia dalla home page. Buona navigazione!

Qui sotto e' riportato il testo del commento al filmato. Se vuoi tornare alla pagina dove sono indicati tutti i video clicca sul tasto VIDEO a fianco. Se vuoi rivedere il filmato clicca sulla foto della nave. Se vuoi andare alla pagina del Camogli Due clicca sul nome della nave.
Home Page

Indice dei VIDEO pubblicati

Breve giro sul Camogli Due
Un breve giro a bordo del modello del Tug Supply Camogli Due ripreso con una FlyCamOne2.
Filmato pubblicato il 17 Ottobre 2008  -  Durata  3' 14"

Se non conoscete ancora il modello del Camogli Due guardate il filmato "Tug Supply Camogli Due".
Adesso andiamo a bordo.
Ci sistemiamo a poppa e cominciamo il nostro giretto.
Qualche folaga decide di allontanarsi dalla rotta per evitare di essere speronata.
Di solito questi animali, presenti in gran numero sul lago, accorrono quando vedono arrivare qualcuno pensando che porti loro da mangiare.
Ma, evidentemente, si fidano poco del Camogli Due.
Sporgiamoci un po' a Dritta.
Guarda che bel cigno.
E' anche grosso.
Questo modello del Camogli Due lungo appena una cinquantina di centimetri.
Speriamo che non si arrabbi.
Proseguiamo la navigazione lasciandoci il cigno sulla destra.
Finalmente, visto che procediamo pi o meno alla stessa velocit, il cigno pensa bene di alzarsi in volo.
Questo il nostro battello proprio non lo pu fare. Beh, la prospettiva non male. Proviamo a sporgerci anche a sinistra. 
Puntiamo un po' verso il largo. Cigni e folaghe si sono allontanati dalla riva perch, per loro, oggi c' un intruso. Poi fa uno strano rumore che non appare per niente tranquillizzante. E pensare che, per motivi di spazio e di peso, non stato possibile installare ne un fischio ne un generatore di fumo. Che bello andare a spasso sul lago! Adesso ci giriamo e guardiamo verso poppa. Chi quello l con gli stivaloni? Giriamoci un po' e guardiamo meglio. Ah. Sono io con in mano il radiocomando. Spero che questo giretto vi sia piaciuto. A presto.