Benvenuto in una pagina del sito mitidelmare.it
Se ti piace il modellismo navale, se vuoi vedere modelli realizzati da tanti appassionati, se vuoi qualche piccolo suggerimento costruttivo, comincia dalla home page.   Buona navigazione!

Goletta America

Questo modello riproduce la Goletta America, capostipite della Coppa America.

Home page
Vai alla pagina degli altri miti
Vai al sito dell'A.N.V.O.
Costruttore: Paolo Candusso
Periodo:1851 - Scala 1:45 - lunghezza  68 cm
Questa scheda è stata preparata per gentile concessione dell' A.N.V.O.
Associazione Navimodellisti Valle Olona - Castellanza VA
L'eventuale riproduzione di immagini contenute in questa pagina deve essere preventivamente autorizzata dall'A.N.V.O.      e-mail: anvo19@outlook.it
Il 22 Agosto 1851 al largo di Cowes, sull'isola di Wight, si svolse una regata fra 14 imbarcazioni. Vinse, con distacco, la goletta AMERICA di John Cox Steven, Commodoro e fondatore del New York Yacht Club
L'imbarcazione era stata progettata da George Steers che si ispirò ai velocissimi clipper che facevano servizio commerciale sulle rotte del té con la Cina.
Il trofeo in palio era la coppa delle 100 Ghinee, una grossa "brocca" d'argento (132 once) disegnata dal gioielliere reale londinese Robert Garrrard nel 1848.
Il trofeo venne subito messo in palio dal Club vincitore per sfide amichevoli provenienti dall'estero.
Soltanto l'8 Agosto 1870, 13 anni dopo, venne disputata la prima sfida Coppa America davanti a Long Island..
Diciannove imbarcazioni si affrontarono su un percorso di 38 miglia e vinse Magic, piccolo sloop del New York Yacht Club, di proprietà di Franklin Osgood, che diventò, così, il primo Defender ufficiale nella storia della Coppa America.
Il trofeo rimase presso ilNew York Yacht Club, nel cuore di Manhattam, per ben 132 anni finché, nel 1983, la storica regata venne vinta dall'australiano Alan Bond.