Benvenuto in una pagina del sito mitidelmare.it
Se ti piace il modellismo navale, se vuoi vedere modelli realizzati da tanti appassionati, se vuoi qualche piccolo suggerimento costruttivo, comincia dalla home page.   Buona navigazione !

Endeavour

Modello del vascello a tre alberi costruito nel 1765 dal cantiere inglese Whitby con il nome di Earl of Pembroke, e utilizzata dal navigatore James Cook.

Home page
Vai alla pagina degli altri miti
Vai al sito dell'A.N.V.O.
Costruttore:  Massimo Borsani
Periodo:  1765               Scala 1:60
Questa scheda è stata preparata per gentile concessione dell' A.N.V.O.
Associazione Navimodellisti Valle Olona - Castellanza VA
L'eventuale riproduzione di immagini contenute in questa pagina deve essere preventivamente autorizzata dall'A.N.V.O.      e-mail: anvo19@outlook.it
L'Endeavour, costruita nel 1765, aveva una lunghezza di 105' (32 m), una larghezza di 29' (9,54 m) e una immersione di 11'/14' (3,50/4,26 m).
In origine si chiamava Earl of Pembroke.
Nel 1768 fu acquistata dall'Ammiragliato Britannico, alleggerita e ribattezzata Endeavour.
Era armata come si usava alla metà del XVIII Secolo, cioè mezzana aurica, molte vele di strallo e asta di controfiocco in prolungamento del bompresso per collocarvi i fiocchi, benché non fosse stata abolita la civada.
L'albero maestro formava un angolo retto con la linea di galleggiamento. La vela maestra era pressoché quadrata mentre la gabbia e il velaccio erano marcatamente trapezoidali.
Era una nave molto capiente con un'ampia coperta, la poppa quadrata e murate arrotondate che si restringevano in alto.
Non aveva polena né alcun ornamento, come era del resto usuale per le navi mercantili.
Era armata con 6 cannoni e 8 pezzi minori girevoli.
Aveva un equipaggio di 95 uomini.
Tutte le navi scelte da James Cook per i suoi viaggi (Endeavour, Resolution, Adventure, Discovery) furono costruite nei cantieri di Whitby, il paese dove aveva trascorso l'adolescenza. Erano navi dette "carboniere" ed eccellevano per la loro grande capacità di carico.
L'Endeavour fu la nave con la quale effettuò il suo primo giro del mondo. I nomi da lui scelti per le sue quattro navi potrebbero definire perfettamente il suo spirito: Endeavour, infatti, significa "sforzo".