Benvenuto in una pagina del sito mitidelmare.it
Se ti piace il modellismo navale, se vuoi vedere modelli realizzati da tanti appassionati, se vuoi qualche piccolo suggerimento costruttivo, comincia dalla home page. Buona navigazione!

Cannone francese

II modello riproduce un cannone francese
da murata

Home page
Vai alla pagina degli altri miti
Vai al sito dell'A.N.V.O.
  Costruttore:   Borella Luciano
  Periodo: 1683   Scala 1:10  
  Questa scheda è stata preparata per gentile concessione dell' A.N.V.O.
  Associazione Navimodellisti Valle Olona - Castellanza VA
L'eventuale riproduzione di immagini contenute in questa pagina deve essere preventivamente autorizzata dall'A.N.V.O.      e-mail: anvo@anvo.it
I cannoni navali francesi ( ma non solo) della fine del 1600 venivano prodotti in ferro e sostituivano quelli in bronzo molto più pesanti. L’evoluzione delle fonderie della Bretagna aveva fatto si che questi cannoni potessero essere fusi e lavorati in modo tecnicamente perfetto.Anzi venne fatta una scheda tecnica di costruzione per i vari calibri.
I cannoni imbarcati sui vascelli francesi si suddividevano in tre grandi famiglie determinati dal

peso del proiettile cioè da 9, 18 e 36 libbre. Quello che forse non tutti sanno e che può sembrare una stranezza sta nel fatto che una palla da 36  libbre francese non era uguale a quella inglese, tedesca o italiana.
Purtroppo in quei tempi non esisteva l’unificazione. A dire il vero nemmeno ai giorni nostri vedi come il mondo anglosassone viaggia ancora in pollici, piedi, galloni, eccetera mentre noi usiamo il sistema metrico decimale. Ma ritorniamo alle nostre libbre. In Italia una libbra corrispondeva a 301
grammi, in Inghilterra 454 grammi, in Francia 490 e in Germania 560.
Praticamente in teoria tra una bordata di una nave italiana e una tedesca quest’ultima sparava un peso dell’86% in più! quasi il doppio !! Non è vero poiché ogni cannone a seconda delle nazioni aveva una sua definizione con relativo peso della palla, infatti , sotto il nome cannone nell’artiglieria
da marina del 1660 si aveva questa comparazione.
In Italia: definizione CANNONE PESO DELLA PALLA 60 LIBBRE
In Francia : definizione CANON PESO DELLA PALLA 36 LIBBRE
In Inghilterra: definizione CANON PESO DELLA PALLA 42 LIBBRE
In Germania:definizione 1/4 KARTAUNE PESO DELLA PALLA 24 LIBBRE (non ho la certezza)
In Olanda, Spagna e Danimarca la denominazione era come quella tedesca.
Un ultima nozione sui cannoni da 36 libbre francesi, ad alzo zero la
gittata era attorno ai 500/ 600 metri che non era poco per il periodo, non
per nulla le grosse bordate nelle battaglie navali tra vascelli avvenivano
a distanza molto ravvicinata.

Queste informazioni sono riprese dall'articolo di Rolando Maeran pubblicato sul Giornale di Bordo dell'A.N.V.O. - Assocazione Navimodellisti Valle Olona di Castellanza - VA