Benvenuto in una pagina del sito mitidelmare.it.
Se ti piace il modellismo navale, se vuoi vedere modelli realizzati da tanti appassionati, se
vuoi qualche piccolo suggerimento costruttivo, comincia dalla home page. Buona navigazione!


C.A. Thayer
Schooner


Home page
Altri modelli di amici
modellisti


Vai al sito dell'A.N.V.O.

contatta l'autore
del sito

Costruttore:   Massimo Splendore
Periodo: 1895          Scala  1:78
Questa scheda è stata preparata con la collaborazione del Costruttore del modello,
visitatore del sito mitidelmare.it
L'eventuale riproduzione di immagini contenute in questa pagina deve essere preventivamente autorizzata dal Costruttore del modello

La C.A. Thayer è una goletta costruita nel 1895 nei pressi di Eureka, nord California.
La goletta è ora conservata presso il San Francisco Maritime National Historical Park.
E' una delle ultime golette a vela sopravvissute nel West Coast ed era usata, all'epoca, per il commercio del legname da Washington, Oregon e California del Nord a San Francisco.
E' stata aggiunta al registro nazionale dei luoghi storici il 13 novembre 1966.
Prese il nome da Clarence A. Thayer, un partner della sede EK Wood Lumber Company a San Francisco.
Tra il 1895 e il 1912 la C.A. Tayer era solita navigare dalla sede EK legno a Grays Harbor, Washington a San Francisco e fino all'estremo sud del Messico, e talvolta si è persino avventurata in mare aperto fino alle Hawaii e Fiji.



La C.A. Thayer ha una lunghezza di 219 piedi (67 m) ed ha una capacità di carico di 575.000 board feet (47.900 piedi cubi; 1.360 mc).
Portava circa la metà del suo carico sotto coperta, il legname restante veniva accatastato sul ponte fino a 10 piedi (3 m) di altezza.
Nel porto, il suo piccolo equipaggio di otto o nove uomini era anche responsabile per il carico e lo scarico della nave.



Questi uomini scaricavano da 75.000 a 80.000 piedi di bordo (da 6.300 a 6.700 piedi cubi: 180-190 mc) mediamente in un giorno.

Per l'avvento di trasporti più veloci, con imbarcazioni a propulsione a vapore, fu dismessa dal commercio di legname e, dopo aver subito gravi danni durante una burrasca, fu convertita alla pesca del salmone in Alaska.



Dal 1912 al 1924, la C.A. Thayer ha navigato da San Francisco per la Western Alaska con a bordo 28 piedi (8,5 m) di reti da imbrocco, barche, fasci di doghe per botti, tonnellate di sale e un equipaggio di pescatori e lavoratori per la conservazione del pescato.

Durante la prima guerra mondiale, a causa dei notevoli aumenti tariffari dei trasporti, la C.A. Thayer fu impiegata per il trasporto di legname di abete per l'Australia e per il viaggio di ritorno imbarcava carbone.

Tra il 1925 e il 1930 la C.A. Thayer ha eseguito viaggi annuali da Poulsbo, Washington fino all'Alaska nelle acque del Mare di Bering per la pesca sportiva del merluzzo.


Dopo un decennio l'esercito degli Stati Uniti acquistò la C.A. Thayer da J.E. Shields.
Nel 1942 furono tolti gli alberi e la nave fu utilizzata come chiatta per il trasporto di munizioni in British Columbia.

Dopo la seconda guerra mondiale Shields ricomprò la nave, la dotò nuovamente di alberi e la reimpiegò per la pesca.
Il suo ultimo viaggio fu nel 1950.

Lo Stato della California acquistò la C.A. Thayer nel 1957 e, dopo il restauro preliminare in Seattle, Washington, un equipaggio di volontari la riportò, navigando lungo la costa, a San Francisco.

Il Museo Marittimo di San Francisco eseguì le ultime riparazioni esterne e fu presentata al pubblico nel 1963 esponendola la Maritime National Historical Park di San Francisco designandola, nel 1964, come monumento storico nazionale.







 

.