Benvenuto in una pagina del sito mitidelmare.it.
Se ti piace il modellismo navale, se vuoi vedere modelli realizzati da tanti appassionati, se
vuoi qualche piccolo suggerimento costruttivo, comincia dalla home page. Buona navigazione!
Bellona

Vascello britannico di terza classe
(modello in costruzione)

Home page
Vai alla pagina degli altri miti
Vai al sito dell'A.N.V.O.
Costruttore:   SARTI  Mario
Periodo:  1760         Scala  1:100
Questa scheda è stata preparata per gentile concessione dell' A.N.V.O.
Associazione Navimodellisti Valle Olona - Castellanza VA
L'eventuale riproduzione di immagini contenute in questa pagina deve essere preventivamente autorizzata dall'A.N.V.O.      e-mail: anvo@anvo.it
L'HMS Bellona apparteneva alla classe Dublin, una serie di vascelli da 74 cannoni, che l'Ammiragliato Britannico fece costruire a partire dal 1755, che costituirono  l'ossatura principale delle flotte militari europee nel periodo compreso fra la guerra dei sette anni (1756-1763) e la fine delle guerre napoleoniche (1815).

Il Bellona, varato il 19 febbraio 1760, fu subito inviato a sostenere il blocco navale del porto francese di Brest.
Il 14 agosto 1761, nella battaglia di Capo Finisterre, catturò il vascello francese Courageux.
Il 30 dicembre 1780 contribuì alla cattura del vascello olandese da 44 cannoni Princess Caroline.
Successivamente operò al largo di Gibilterra, nel Mare del Nord e nelle Indie Occidentali.
Partecipò al blocco navale di Cadice.
Fu ancora impegnato in Giamaica, a Portsmouth e alle Barbados.

Rimase in servizio fino al febbraio 1814 e, nel mese di settembre dello stesso anno, fu demolito a Chatham.
Caratteristiche principali della nave:
Lunghezza: 51,25 m
Larghezza 14,65 m
Altezza 52 m
Pescaggio 6,55 m
Velocità 10 nodi
Equipaggio 650 uomini