Benvenuto in una pagina del sito mitidelmare.it.
Se ti piace il modellismo navale, se vuoi vedere modelli realizzati da tanti appassionati, se
vuoi qualche piccolo suggerimento costruttivo, comincia dalla home page. Buona navigazione!


Lechalas
Battello fluviale
a vapore



Home page
Altri modelli di mitiche navi

Vai al sito dell'A.N.V.O.

contatta l'autore
del sito


Costruttore:   Giovanni Paracchini
Periodo: 1912          Scala  1:24
Questa scheda è stata preparata con la collaborazione del Costruttore del modello,
visitatore del sito mitidelmare.it
GUARDA IL VIDEO
DEL MODELLO

L'eventuale riproduzione di immagini contenute in questa pagina deve essere preventivamente autorizzata dal Costruttore del modello


Il battello Lechalas fu fatto costruire dall'Organizzazione francese "Ponts et Chaussée" (Ponti e strade) per il trasporto del personale impegnato nella costruzione dei ponti sulla Loira, fra Nantes e Saint Nazaire.
Era una imbarcazione dall'aspetto elegante che permetteva agli ingegneri di controllare i lavori rimanendo comodamente seduti in una sala detta "salotto presidenziale".

Lungo 16,6 m e largo 3,88 m era un battello molto affidabile ed economico.
Era spinto da una macchina a vapore che, nel 1950, fu sostituita da un motore Diesel della potenza di 120 Cv. Lo scafo era in ferro e le sovrastrutture in mogano. Per l'arredamento, molto curato, era stato fatto largo uso di legni pregiati, cuoio, bronzo e ottone.
La nave fu dismessa nel 1967 e abbandonata. Nel 1985 fu acquistata da Pierre Gaultier che provvide al restauro nell'ambito del progetto di salvaguardia del patrimonio marittimo e fluviale della città di Nantes.



Il modello, in legno di tiglio, è lungo 70 cm e largo 19 cm.
Il salottino è in tiglio tinto mogano mentre i divani sono in vera pelle.
Fornito di impianto di illuminazione a led è navigante e radiocomandato.